Where is WYW

martedì 15 ottobre 2013

Diario WYWorld | Aotearoa

Il nostro viaggio verso il sud dell'Australia ci ha aperto gli occhi. Dopo mesi di lavoro ed esperienze magnifiche avevamo bisogno di viaggiare e siamo partiti, ma in men che non si dica la nostra adrenalina si è esaurita di fronte a un paese che nonostante le sue bellezze non ci stimola abbastanza in questo momento.


Our travel to the South of Australia opened our eyes. After months of working and amazing experiences we felt the necessity to travel and we left the farm, but in a few days the adrenaline ran out, it's amazing but in the deep of our hearts we knew that Australia is not a country for us in this moment.

Kiwi Cows, Waitomo, New Zealand, 2013

Sembra da pazzi affermare che un luogo così remoto e particolare che viene tanto osannato da migliaia di viaggiatori a noi non ci coinvolge al cento per cento ma è così.
Dateci pure dei folli e lo accetteremo ma noi siamo fatti così, seguiamo l'istinto e viaggiare in Australia non è nelle nostre corde. Ma il nostro visto è valido ancora per sei mesi...abbiamo  l'opportunità di tornare se vorremo.
Maybe is fool to say that! A remote and unique place like that it's not a place for us! But, we are not totally involved in this country.
Call us fools and we'll accept it, but we like to follow our istinct and travel in Australia it's not for us at the moment. But our visa is still valid for 6 months...we have the opportunity to come back if we'll want to.

I WYW, Waitomo, New Zealand, 2013

La terra dei canguri è stata per noi la terra delle esperienze e degli incontri, un viaggio diverso da quello che abbiamo intrapreso all'inizio macinando chilometri su chilometri ma altrettanto significativo. Un viaggio che ha lasciato un segno indelebile nei nostri cuori.

The land of kangaroos is for us the place where we had experiences and encounters, a different trip compare to what we did in the first months running for kilometers but important as well. A travel that left us many and many things different from the usual travels.

Mud Pools, Rotorua, New Zealand, 2013

“Un tuffo dove l'acqua è più blu” come diceva Battisti e siamo in Nuova Zelanda. La terra che i maori chiamano Aotearoa.
Un luogo da sempre sognato per le meraviglie naturali che più si adattano ai nostri gusti.
Non neghiamo che una parte di questa fascino gli è stato dato dalla trilogia del Signore degli Anelli di cui siamo degli accaniti fan.

Today we are here in New Zealand. The land that maori call Aotearoa.
A place of our dreams since a long time for the kind of nature we like more. Of course a big part of us is particular involved thanks to the trilogy of the Lord of the Rings.

Camminare, Waitomo, New Zealand, 2013

Eccitati ancora come fosse il primo giorno di viaggio, dopo nove mesi da vagabondi, ora siamo qui che viaggiamo lenti tra camminate e giri in bicicletta.

Still excited like the first day of travel after nine months of roaming in the world we are walking and cycling everywhere in New Zealand.

11 commenti:

  1. Che sorprese questo WYW e quante esperienze!!!
    Buona New Zeland globetrotter!
    Un grosso in bocca al lupo dall'Italia!
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah hai visto Michi :* Questa Nuova Zelanda sembra perfetta anche per voi :) un bacione

      Elimina
  2. non potrei mai dirvi che siete dei pazzi!.. evidentemente l'australia non è il posto giusto per voi, o semplicemente non è il periodo giusto per "capirla" al meglio.
    bello vedere come voi vivete "a pelle" i vostri viaggi, come trasferite le vostre sensazioni in parole in ogni articolo.
    Grandi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento ci ha preso in pieno, tu ci hai proprio capito, per quanto possa essere "anormale" viaggiamo a pelle e l'unica cosa a fermarci purtroppo è il vil denaro a volte :( ahahaha Grazie davvero per il tuo bellissimo e sentito commento. Un abbraccio grande

      Elimina
  3. Che bello, una nuova meta da scoprire.
    E davvero, anch'io credo che forse l'Australia non era nelle vostre corde, non vuol dire che non sia stata un'esperienza che ricorderete per sempre.
    Un bacione ragazzi, smack!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miss, ma purtroppo o per fortuna in Australia dovremo tornarci, siamo stati obbligati alla frontiera a prendere un qualsiasi biglietto per uscire dalla NZ e così abbiamo scelto Melbourne più economico e con visto. Dicono sia bellissima vedremo :)

      Elimina
  4. Adoro la vostra sincerità e aspetto di vedere quali meraviglie vi riempiranno occhi e cuore... enjoy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mitica Rita :) un abbraccio :*

      Elimina
  5. C'è un tempo giusto per tutto. E forse questo non è quello giusto per l'Australia. Che poi, un conto è sognarla, un conto è poi viverci. Non tutti i posti rispettano le nostre aspettative, ma non perché manchino di bellezza, magari in quel preciso istante non rispondono alle nostre domande, non si intonano con quello che abbiamo in mente. Capita. Comunque vi rimarrà tutto nel cuore e nella memoria, è lo stesso fantastico tutto il vostro percorso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mitica Ros, che ci capisci sempre e rendi tutto sempre molto poetico. è proprio così, ma ci torneremo perché avremo un'altra big esperienza... ti diremo tutto. Un abbraccio grosso.

      Elimina
  6. Che belli i vostri post!! Mahée Ferlini

    RispondiElimina

Hai voglia di dire la tua agli amici WYW?
Lascia un commento nella casella qua sopra.
Dopo aver scritto ti basterà aprire la tendina che trovi dopo "commenta come".
Se non hai un account google, potrai scegliere tra due opzioni:
-Nome/Url: dove basterà compilare lo spazio inserendo il tuo nome
-Anonimo
Infine premi pubblica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...