Where is WYW

giovedì 16 maggio 2013

Deserto dei Pinnacoli Australia | Giochi di luce e ombre

Non eravamo mai stati in un deserto prima d'ora. Sembrerà stupido ma eravamo un po' emozionati. D'altronde come si dice: “il primo deserto non si scorda mai”.

Deserto dei Pinnacoli, Nambung National Park, Australia, 2013

Il deserto dei Pinnacoli (Pinnacles Desert) è situato in prossimità (circa 15 km) della città di Cervantes nel Western Australia e dista circa due ore e mezza da Perth.

Siamo partiti alla mattina presto per poter godere del sole sorgente, sperando in una bella giornata luminosa. La fortuna ci ha assistito. Il cielo era limpido e il vento fresco soffiava sui nostri visi per darci il buongiorno.

Lentamente, quasi per non disturbare l'atmosfera silenziosa, abbiamo varcato la soglia del Nambung National Park con l'auto e ci siamo immersi nella distesa di sabbia rossa.
All'interno del Deserto dei Pinnacoli si snoda un percorso da seguire obbligatoriamente con la propria auto che offre degli spazi più ampi ogni circa 300 metri dove potersi fermare per apprezzare lo spettacolo naturale.

Una volta scesi dalla macchina ci siamo diretti nel cuore del parco per scovare gli angoli più caratteristici. Questo perché il deserto non è costituito solo da sabbia. La particolarità di quest'ultimo, infatti, è rappresentata dalla presenza di migliaia di rocce calcaree affusolate di varie dimensioni che assomigliano per l'appunto ai pinnacoli delle chiese gotiche. 

Seguite la loro storia:


 












Deserto dei Pinnacoli, Nambung National Park, Australia, 2013

Ovviamente non abbiamo esitato nemmeno un momento a tentare di riconoscere nelle rocce forme di animali o persone. Il bambino che c'è in noi si manifesta sempre in queste circostanze.

Quando si vaga tra le rocce è bene però tenere gli occhi aperti perché è molto facile imbattersi in diverse specie di animali: dal più piccolo scorpione, all'immancabile canguro, fino al più temibile serpente.

Noi siamo stati abbastanza fortunati da incontrare sul nostro cammino un animale innocuo e piuttosto bizzarro! Lo riconoscete??

Deserto dei Pinnacoli, Nambung National Park, Australia 2013

È un emu, uno degli animali più fifoni dell'Australia che in questa occasione ha deciso di mettersi in posa per noi.

Emu, Deserto dei Pinnacoli, Nambung National Park, Australia 2013

Ogni minuto passato nel deserto è stato assolutamente speciale per un unico motivo: la luce del sole.
Le ombre e le sfumature di colore cambiano continuamente, tanto da percepire lo stesso luogo in modo diverso a distanza di pochi minuti.

Ovviamente i migliori momenti della giornata in cui godersi lo spettacolo di luci e ombre sono l'alba e il tramonto, per questo abbiamo deciso di partire presto al mattino e di ritornare sul posto nell'ultima ora di sole disponibile.

Deserto dei Pinnacoli, Nambung National Park, Australia 2013
Il costo dell'ingresso è di 11 dollari per veicolo. La biglietteria è aperta dalle 9.30 alle 16.30. Ma non temete, se arrivate molto presto per godervi l'alba o nel tardo pomeriggio per vedere il tramonto il parco è comunque aperto. Il vostro compito sarà solo quello di lasciare i soldi dell'ingresso in un'apposita casella situata all'ingresso.

Museo Deserto dei Pinnacoli, Nambung National Park, Australia, 2013

Infine non dimenticate di fare un salto al museo dedicato al deserto che sarà molto utile per approfondire questo paesaggio naturale. 

19 commenti:

  1. Ragazzi, senza parole.
    Un posto incredibile, le vostre foto sono spettacolari, da passarci ore in questo deserto, me l'immaginavo che ci fossero animali di tutti i generi...quello che avete incontrato voi è meraviglioso :)))
    E voi due siete bellissimi, come sempre!
    Un bacione grande a entrambi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. é meraviglioso vero? e a tal proposito....arriveranno notizie imprevedibili ;)
      Belli e ingrassati :( ahahahah ma il fattore dice che è tutta massa muscolare ;)
      Grazie mille Miss, potresti venire a fare un salto qui no?

      Elimina
    2. E magari! Aspetto le vostre notizie imprevedibili, sono molto curiosa!
      Sono tornata a guardare le vostre belle foto e mi è venuto un pensiero...e cioòè che i vostri genitori saranno contenti di vedervi così felici, siete la personificazine della gioia di vivere :)

      Elimina
    3. Una felicità dolce/amara per loro;)
      "La personificazione della gioia di vivere" wow Miss questa mi mancava, e dire che anche solo 8 mesi fa guardandomi di certo non avevo quella espressione :) la vita può cambiare proprio da un giorno con l'altro basta volerlo :)

      Elimina
  2. Quanti ricordi! Bellissimi che siete

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento tanti bei ricordi, ma il mio nemico australiano è in agguato....IL SERPENTE....e lo so che prima o poi si farà vedere....lo so....aiutooooooo!! Grazie Gio

      Elimina
  3. Fabri gian Giulio Giulia18 maggio 2013 22:51

    Ragazzi la gioia dei vostri genitori vedendo queste foto sicuramente é molto molto dolce siete fantastici

    RispondiElimina
  4. Siete davvero sorprendenti, ora troviamo i post con didascalie scientifiche nelle foto... Non so più cosa aspettarmi da voi, ormai tutto è possibile. Attendo di vedervi in un qualche reportage del National Geographic. O magari da Voyager per qualche teoria ufologica sul deserto australiano. :-)

    P.S. Naturalmente da quella cassettina nessuno ruba, e nessuno evita di mettere i soldi anche se arriva prima o dopo la chiusura, immagino... :-)

    So long guys!

    Gian

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAH tè vist Gianlu ?? qua non ci si risparmia e vedrai il prossimo post cadremo sull'arte aahhah :) Tra l'altro senza scherzare abbiamo una teoria sui cerchi nel grano e tutto questo grazie al raccolto di zafferano. Ma questi sono discorsi da fare tête-à-tête .

      P.S Per quanto riguarda i furti credo che non ci siano problemi, mentre per la parte dell'onestà.....bè....abbiamo visto molta gente passare lentamente, pensarci su, guardarsi in giro e poi pigiare sull'acceleratore! ahahah

      Elimina
    2. Ah! Ah! Tutto il mondo è paese :-)

      Sono morbosamente curioso sulla teoria crop circles - zafferano, dovrebbe essere davvero rivoluzionaria!

      Alla prossima!

      Gian

      Elimina
  5. Che figoooo!! Ragazzi siete spettacolari! E l'emu è fantastico. Le didascalie poi.. Bravi bravi bravi! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grasssie Nadine se ti piacciono gli Emu allora stai in ascolto ihihihihi

      Elimina
  6. fantastica l'Australiaaa :) prima o poi devo farci un salto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora stiamo vedendo cose splendide!! Speriamo che continui così...

      Elimina
  7. Spero di andare anche io in Australia un giorno, complimenti a te per questa splendida esperienza :)

    RispondiElimina

Hai voglia di dire la tua agli amici WYW?
Lascia un commento nella casella qua sopra.
Dopo aver scritto ti basterà aprire la tendina che trovi dopo "commenta come".
Se non hai un account google, potrai scegliere tra due opzioni:
-Nome/Url: dove basterà compilare lo spazio inserendo il tuo nome
-Anonimo
Infine premi pubblica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...